11 comments / Add your comment below

  1. C214 Pompato… fà paura!

    Salve, ho 23anni faccio il fotografo sportivo per passione/lavoro e montatore televisivo su digitale per professione.

    Ho un server casalingo e un buon AMD in camera per lavore e/o giocare. Mi mancava solamente un buon portatile! Mi ero innamorato dell’Acer C200 ma non sono mai riuscito a permetterlo. Poi ho visto un offertona su ComputercityHW.it 1200€ per un C204TMi… DA NON PERDERE!

    Appena preso, l’ho subito portato da un amico di fiducia che assembla PC e mi son fatto un regalone! Upgrade dove era possibile! Da 1 Gb di RAM anonimo son passato a 2 Gb Kingstom Da un disco da 100Gb a 4200rpm son passato ad un più veloce 80Gb da 7200rpm con 8Mb di Cache Ora mi trovo tra le mani un vero missile! Sul lavoro ho già notato lo sguardo curioso dei colleghi! Eh eh eh… Ma ancor più godurioso è la durata delle batterie… 3-4 ore con il doppio pacco senza problemi!

    I pregi le conosciamo tutti… facciamo un elenco di difetti! AUDIO CASSE… inesistente! Praticamente una cagata! Una sola cassa che spremuta al massimo non è udibile nemmeno con il silenzio più assoluto! Veramente una pecca questa!

    MONITOR… bello piccolo e touchscreen (solo con la sua penna) ma con poco angolo di campo nella visuale. E poi risento parecchio del fatto che non posso inclinare il monitor secondo le mie esigenze! Un pelo scomodo direi! Ultimo difetto riscontrato: Quando vado a toccare i parametri della CPU per il risparmio energetico, mi sono accorto che ha solamente 3 STEP e NON 4! Valore più basso intorno a 600Mhz Valore più alto circa 2000Mhz Ma i 2 valori intermedi in verità sono uno solo (controllato con CPU-Z) che gira intorno ai 750Mhz Sarà un errore dell’aplicazione di Acer? Ho scaricato dal sito la sua ultima versione ma non sembra cambi molto! Quindi… che voi mettiate sul valore 2 o sul valore 3 della CPU sappiate che non cambia NULLA!

    Eccomi a distanza di poco tempo… sto scrivendo sdraiato sul letto, con il Tablet collegato in wi-fi… UNO SPETTACOLO! Oggi ho scoperto molte cose… alcune belle altre brutte! Anzi bruttissime: è uscito il nuovo C210… come il nostro C200 ma con processore Inter Core 2 DUO da 1.600Mhz… ovvero come avere un doppio processore per un totale di 3.200Mhz PRATICAMENTE UN MOSTRO!

    Vabbè… il mio superpompato C214 si sta comportanto adeguatamente, e a lavoro comincia a portare a casa i suoi primi soldini! Si ripagherà da solo ben presto.

    VENIAMO AI CONSIGLI UTILI VERSO LA COMUNITà!

    1. DISINSTALLARE IMMEDIATAMENTE TUTTI I PROGRAMMI ACER Con ePower di Acer sembra di avere il controllo del portatile. In verità le applicazioni portano via un bel po di risorse utili. Ed il processore senza ePower lavora in autoscale… ovvero passa da 798 (ovvero x6) quando si lavora poco a 1995 (x15) passando da 900, 1000, 1200, 1500. Controllate la luminosità dalla tastiera con FN + “Freccette” e abilitate solo leperiferiche che vi servono tramite tasti esterni o via windows (abilita-disabilita periferica) Il tutto dovrebbe portarVi un bel guadagno di prestazioni! I tempi d’avvio spariscono! Quando windows accede non si blocca più per qui fastidiosissimi 30-40sec per il caricamento delle schifezze Acer. Bensì è subito pronto a lavorare dando il massimo delle prestazioni al momento opportuno!

    2. NON RIPIEGATE MAI IN SALVASCHERMO SOTTO AL TABLET. Il mio processore è arrivato a quota 71° C Programma consigliato per benchmark e per controllo temperature (CPU e HD): Everest Ultimate Edition 3.5 il proteggi schermo di tessuto rigido (quel coso nero conla bretella chiamato amichevolmente “la mutanda”) Bene se avete capito di cosa parlo… quando lavorate a lungo e con molto processore e bene non ripiegarlo tutto sotto il tablet… Il tessuto va ad attappare la presa d’aria del raffreddamento processore. Ne patisce un pò. Oggi 50min di lavoro a 2Ghz con Photoshop e pannello messo a penzoloni sulle ginocchia (in modo da non stare sotto il tablet… ma diciamo che, con il tablet poggiato sulle ginocchia, il pannello andava a coprirmi gli stinchi)…. bene… messo in questa posizione sono arrivato ad una temepratura d’esercizio di circa 62° Ieri sera in modalità tablet con pannello sotto il portatile (quindi con presa d’aria tappata) in meno di 15min di lavoro intenso sono arrivato a 76° Temperature da capogiro! In più ho anche l’HD da 7200Rpm che scalda un botto! Quasi da non poterci lasciare la mano sopra il coperchietto del vano hd! In questo momento, con processore a 790Mhz e HD praticamente ermo, nonostante il pannello sotto tablet sto lavorando a 49° RECENSIONE SCHERMO Siamo in autunno e la luce in esterno di giorno non è eccessiva. Con la regolazione di luminosità al massimo è discretamente visibile. Anche se l’antiriflesso è un po scarsino! Non penso che sia completamente utilizzabile con un sole estivo in esterni. Unico punto dolente, quindi, della mia recensione!

  2. Il top della gamma

    Salve a tutti, sono un felice possessore dell’Acer C204 e scrivo questa recensione principalmente per smentire alcune affermazioni che ho riscontrato nelle altre recensioni.

    Tanto per cominciare ricordo che la versione C204 è dotata di un centrino da 2Ghz, 1024Mb di RAM e 100Gb di Hard Disk, a mio parere un ottimo armamentario per l’utilizzo giornaliero che ne faccio all’università. Mi preme far notare che attraverso l’uso del software Notebook Hardware Control, un apposita configurazione e con al batteria da 6 celle riesco ad ottenere ben 4,5 ore di autonomia con anche il wifi acceso. Inoltre non è vero che non c‘è il supporto per una batteria hotswap, infatti eliminado il lettore dvd (che per l’utilizzo universitario ritengo inutile) è possibile utilizzare la famosa batteria secondaria Mediabey da 6 celle che ho recentemente acquistato e che mi ha permesso di raggiungere le 9 ORE di autonomia! Ovviamente è possibile acquistare una terza batteria secondaria da poter sostituire quando la precedente si è scaricata del tutto…certo mi rendo conto che 130 euro di batteria non sono pochi, ma per chi ha la possibilità/necessità è sicuramente un’ottima soluzione per poter utilizzare il tablet quotidianamente anche nelle giornate da 9 ore di lezione….. Detto questo, volevo spezzare una lancia in favore dello schermo non regolabile che ritengo certo forse un po scomodo, ma alla fine, fatta l’abitudine, diventa estremamente funzionale e la visibilità non è comunque compromessa perchè l’angolo di visuale è abbastanza ampio.

    La ventola forse è l’unica pecca, non tanto per il rumore che fa, che diventa fastidioso solo se ci si trova nel silenzio della notte, ma più che altro per la quantità di energia che ciuccia quando entra in funzione. Il processore non scalda molto, e soprattutto non ho mai riscontrato problemi di “squagliamento” delle etichette o cose del genere, il calore che si avvere è accettabilissimo e non si discosta dalla media degli altri tablet.

    Last but not least l’assistenza acer, mi è capitato di rompere un tasto della tastiera e mi aspettavo una trafila interminabile per poter riavere il computer funzionante, invece a luglio ho spedito il tablet all’assistenza acer di milano di venerdi e il martedi successivo era già inconsegna a casa con la tastiera cambiata e il gommino del mouse nuovo. Un servizio impeccabile che dovrebbe esere preso a modello da tutte le altre aziende! Insomma, forse sono fortunato io, ma il prodotto che ho acquistato si è rivelato davvero formidabile, unico ripensamento non aver fatto l’estensione di garanzia che coprisse anche i danni accidentali…

    E’ tutto Francesco Tizzani

  3. my goodness… what a tablet!!!

    ottimo tablet… buona visibilità , ottima la funzione di scivolamento dello schermo, prezzo tutto sommato buono considerando quello degli altri tablet ( l’ho pagato 1800 euro) … in poche parole è stupendo.. a parte per l’autonomia della batteria : massimo 2 ore con batteria a 3 celle…. consigliato a tutti

  4. Secondo commento a distanza di 5 mesi!

    Può essere utile un giudizio dopo diversi mesi di utilizzo quotidiano? Spero di sì. Innanzitutto, leggo che alcune recensioni segnalano una ventola rumorosa. Il modello che ho acquistato io è il 204 e – giuro – non ho mai avuto un portatile così silenzioso. Non so spiegare, non essendo un tecnico, questa differenza di giudizio

    Come seconda cosa, ho provato per alcuni giorni un altro tablet (Hp 1100) e, a seguito di questa esperienza, apprezzo sempre di più la scelta Acer dello schermo scorrevole che lo rende veramente versatile. A differenza di quanto temevo, non è assolutamente fragile (nonostante lo usi molto come tablet lo schermo non ha una riga, anche piccola).

    Continuo invece a patire la mancanza di altoparlanti dignitosi e la rigida inclinazione dello schermo che lo rendono in alcune circostanze poco leggibile.

  5. “troppo spettacolare” …

    … e’ la media dei commenti ricevuti; e’ il mio primo convertibile (quindi non ho termini di paragone) e ne sono completamente soddisfatto: premetto che mi serviva un portatile e non cercavo leggerezza e durata delle batterie; detto questo mi ci trovo molto bene sia per lavoro che per diletto; lo utilizzo prevalentemente come portatile su scrivania, ma anche sul letto e gambe; se seduto come tablet non mi da nessun problema, se in piedi e’ meglio togliere DVD e mettere la batteria a tre celle _; diminuendo la luminosita’ e la frequenza di CPU le batterie durano molto senza perdere in usabilita’; credo si possa consigliare al professionista che ha bisogno di un portatile completo con le caratteristiche di un tablet, non il contrario;

    PRO:

    – prestazioni elevate – schermo perfetto (se utilizzato al chiuso) – conversione tablet/portatile rapidissimo e comodissimo – utilizzare la penna come puntamento in modalita’ portatile – GigabitEthernet, wireless e bluetooth, USB e firewire spettacolari -) fingerprint comodissimo ed utilissimo – masterizzatore DVD hotswap – due batterie incluse (tre e sei celle) – copertura per protezione display – software sufficiente al completo sfruttamento delle caratteristiche tecniche – veramente bello – prezzo molto buono

    CONTRO:

    – assistenza Acer Italy (http://www.tabletpc.it/community/index. php?action=vthread&forum=1&topic=607) – elevata temperatura e ventola perennemente attiva (fa abbastanza rumore) – mancanza di batteria hotswap – tastiera non proprio comoda per la mancanza del “poggia-polsi”, ma ci si abitua – trackpoint scomodo (probabilmente per la mia non abitudine) – non e’ campione di leggerezza

  6. Buona l’ idea, ma mi cadono su scelte veramente pessime

    Ho preso il C200 per l’UNI e per il lavoro oltre che per “diletto” in qualche passatempo grafico. Ero indeciso se prendere il C310 o il C200 ma alla fine ho optato per questo al fine di avere qualcosa di più portabile Il portatile è stato inizialmente una piacevolissima sorpresa: apparentemente molto solido, non molto leggero ma sopportabilissimo, dotato veramente di tutto (doppia batteria decisamente comoda) poi però purtroppo sono arrivati i primi ripensamenti Innanzi tutto la “nuova” soluzione dello schermo è una ottima cosa (eccezionale poter usare la penna a schermo alzato) però l’inclinazione fissa ne nega assolutamente l’uso in condizioni particolari (scordatevi di usarlo a letto 😀 anche a causa della ventola inferiore)

    La cosa che però mi ha deluso tantissimo è quanto scalda: anche “a riposo” la ventola è attiva per gran parte del tempo, e non parliamone quando usiamo la penna altra cosa secondo me abbastanza brutta è il “coperchio” per proteggere lo schermo quando si trasporta il convertibile (ricordo che da chiuso lo schermo resta “verso l’esterno”): alla Acer hanno deciso di dotare il portatile di una specie di “pannello rigido” rivestito di stoffa che si ferma con un elastico: cosa che non protegge tutto il notebook e che risulta veramente scomoda secondo me (potevano darci una benedetta custodia normale? )

    in definitiva posso dire che l’idea è buona ma delle scelte veramente strane non mi consentono assolutamente di dire che questo è un tablet ben progettato riassumendo

    PRO:

    – compatto e abbastanza resistente

    – dotazione eccellente

    – buon monitor anche se non eccezionale (occhio che è di quelli “a specchio”, se lo usate all’aperto è la morte :D)

    – presenza del lettore/masterizzatore DVD integrato (occhio che è slot-in: niente cd di piccole dimensioni)

    – prezzo imbattibile come dotazione

    CONTRO:

    – sistema di raffreddamento assolutamente mal studiato: ventola che resta accesa per gran parte del tempo

    – durata batterie non eccezionale (forse a causa del problema di cui sopra)

    – audio di qualità non molto alta

    – sistema di chiusura innovativo ma comodo solamente in alcune situazioni, in altre potrebbe rivelarsi decisamente scomodo

    – pannello di protezione decisamente poco pratico e che non protegge il resto del notebook ma solo lo schermo

    Io ho deciso di avvalermi del diritto di recesso dato che normalmente quando lo uso a casa sono in una stanza silenziosa, e abituato con un Travelmate 292 non riesco a sopportare il fruscio continuo da notare che non ho mai chiesto il recesso di un prodotto in vita mia 🙁 comprerò probabilmente un C312XMI sperando di non incorrere in problemi simili (oppure mi rivolgerò a altre marche anche se per avere un tablet con lettore integrato bisogna svenarsi con le altre marche)

    Acer con questo notebook aveva in mano l’idea per poter offrire qualcosa di veramente eccezionale, un convertibile eccellente, ma forse per “fretta” o “mal progettazione” non è stata in grado di soddisfare le mie esigenze In tutta sincerità posso consigliare a chi è intenzionato a prenderlo di valutare bene i pro e i contro

  7. OTTIMO PER ME STUDENTE UNIVERSITARIO…tutti i giorni è con me!

    preso a 1500 euro,senza finger print reader(meglio) e nella versione da 1,7 ghz tutto sommato contentissimo ma per chi acquista occhio: NEG pessimo il viewing angle…proprio scadente parallasse importante…qiundi riconoscimento non bello come fujitsu pesantuccio scalda molto con journal e basta batteria altro che quattro ore!tre tirate! non c‘è hot swappable battery garanzia PRO solidità rapp qualità prezzo, velocità silenzioso due batterie in dotazione se lo trovate al mio prezzo e volete un convertibile prendetelo…se è a1700direi di prendere fujitsu

  8. bello meno meno

    Uso il C200 da ormai un mese. Lavoro molto in aula ma lo uso spesso come portatile, soprattutto fuori sede.

    Pregi … tutti quelli previsti visto che costa abbastanza: è robusto, veloce, silenzioso, compatto. In più… indubbiamente è originale! (“Che figo!” è il commento più sentito sinora quando lo tiro fuori dalla borsa)

    Difetti..

    1) L’idea di non dover girare lo schermo per passare a modalità tablet è buona, tuttavia si poteva lasciare la possibilità di una angolazione meno rigida (magari due o tre posizioni di stop)

    2) E’ pesantino tendente al troppo.

    3) Lo schermo sempre in vista lo fa sembrare delicato negli spostamenti… tuttavia può essere solo una sensazione ( Per maggior cautela ho comprato anche una bella borsa imbottita.)

    Lo consiglierei a quelli che – come me – in certi momenti (lezioni, presentazioni complesse) hanno bisogno di far “saltar” fuori la tastiera senza fare troppi giri di schermo.

  9. Funzionalità e potenza ovunque

    Ho acquistato il C200 circa una settimana fa e qui riassumo la mia opinione.

    E’ un tablet pc potente, le applicazione si aprono velocemente ( internet, word.. etc ) anche il multitasking non ha incertezze, forse basta questo per sopportare un peso superiore alla media ( io non ho nessun problema a trasportarlo agevolmente ma la questione è soggettiva). L’apertura particolare dello schermo l’ho trovata intuitiva e semplice, quando il monitor e completamente alzato è un campione di solidità e si legge benissimo, si tocca le leva sopra il monitor e in 2 secondi passa alla posizione tablet pc, la custodia protettiva in dotazione dà la possibilità di proteggere lo schermo in posizione tablet pc nel trasporto.

    In definitiva un tablet pc completo con pregi e difetti che qui riassumo: Pro Potenza processore e scheda grafica Qualità dei materiali e nelle rifiniture Ottimi monitor,tastiera e dispositivo di puntamento Contro La ventola si accende troppo spesso e per lungo tempo Il peso, non è un campione di leggerezza Il software in bundle, a parte qualche utility, è scarso

  10. Più che una recensione vorrei che qualcuno mi aiutasse a capire perchè il pennino non funziona dopo aver reinstallato il sistema operativo. Ho rimesso Win Xp prof, service pack 3.
    Credevo di aver installato tutti i driver, invece, non funziona ????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *